È facile essere una madre single in India?

“Quando mio marito è morto, la vita sembrava difficile. Ma una volta che decidi di gestire le cose da sola, niente è impossibile. Non mi sono mai preoccupata della società, perché avevo due gemelli da accudire. Durante la crescita dei miei figli, raccontavo loro le difficoltà che avevo affrontato nel crescerli senza un padre. Dato che mio figlio e mia figlia erano sensibili nei miei confronti e sono diventati miei amici, potevo gestire tutto da sola. Le persone intorno a me davano sempre consigli non richiesti, ma ho capito che la società non può mai cambiare. Quindi, essere fiduciosa e avere una forte forza di volontà era il mio mantra per navigare”, dice Ranjana Mallan, che è stata una madre single per oltre sette anni.
È difficile comprendere la grandezza delle sfide che le madri single (vedove, divorziate, separate o monoparentali per scelta) affrontano ogni giorno in India. Tanto che spesso cercano aiuto da professionisti della salute mentale. I tempi che cambiano e l’esposizione che i bambini ricevono in questi giorni a causa di Internet e degli smartphone rendono la vita più difficile alle madri single. “Sono spesso tese sul modo giusto di educare i loro figli. Tendono a compensare eccessivamente il genitore assente e a esagerare in termini di cose materiali e di disciplina. Occuparsi dei bambini al giorno d’oggi è difficile, perché la domanda di gadget elettronici è aumentata, il sistema educativo è cambiato e i bambini sono esposti a influenze esterne. Così, le madri single sono sopraffatte e sentono la responsabilità un po’ troppo”, dice il dottor Nirmala Rao, psichiatra.
Ecco alcune delle sfide che le madri single del paese affrontano ogni giorno.
Mancanza di rete di sicurezza
La mancanza di una rete di sicurezza colpisce la maggior parte delle madri single. Le donne che non hanno un sistema di supporto, che hanno lasciato la casa dopo essere state abusate o quelle che sono state abbandonate si trovano a lavorare duramente per sbarcare il lunario. L’indipendenza finanziaria è la sfida più grande. Oltre ad essere l’unica fonte di sostentamento, devono prendersi cura dei loro figli e gestire una casa da sole. Oltre alle sfide finanziarie, essere una madre single è anche emotivamente drenante e stressante. Come mamma single che vive in modo indipendente, non puoi permetterti di ammalarti, di andare in giro da sola o di prenderti una serata libera dall’essere genitore. Il senso di solitudine aumenta quando l’ambiente di lavoro è sgradevole e non accomodante. “Essendo una madre single, sono quella che porta sempre la borsa della spesa, che porta i bambini a scuola, alle visite mediche e alle lezioni di danza. Sono sempre al posto di guida e non c’è tregua. Non c’è un compagno con cui condividere il carico”, dice Maya Sharma (nome cambiato), una mamma single e insegnante di Mumbai.

Alta vulnerabilità ed essere giudicata
In India, dove il patriarcato è abbastanza prevalente, una madre single è trattata diversamente da chi ha un marito. Le mamme single spesso affrontano approcci illeciti da parte di altri uomini, che vanno da lievi flirt, a sottili allusioni a molestie sessuali. Diventa particolarmente inquietante per quelle donne che sono state vittime di molestie, abusi e violenza domestica. Questo si aggiunge al loro stress e spesso non condividono le loro lamentele con nessuno, temendo di essere giudicate. “Essere single non significa essere disponibili. È importante che il modo in cui le madri single sono percepite nella società cambi. Invece di considerare una madre single debole, è ora che la società cominci a guardare ai nostri punti di forza. Ancora oggi, le madri single trovano difficile accettare il loro status in un forum aperto, perché la gente tende a giudicare. Una divorziata è spesso giudicata per il suo carattere, perché in un assetto patriarcale, ci si aspetta che le donne accettino gli uomini così come sono. Non importa se i mariti sono ubriaconi, giocatori d’azzardo o donnaioli”, dice Kasturi Deo di Mumbai, che si è separata dal marito molti anni fa. “Sono felice di essere single, piuttosto che essere tradita”, aggiunge.
Un’altra madre single, Srobona Das, dice: “Le donne in India e ovunque, sono costantemente giudicate. Sono stata chiamata forte, ostinata, testarda, debole, instabile, e sono stata compatita. A sua volta, la gente ha anche supposto che non sono in grado di sostenere le relazioni, che sono veloce/che ho un carattere sciolto ecc. Sono stata ammonita a non postare troppe foto su Facebook che mi mostrano “in festa” o a divertirmi – per evitare che la gente pensi che sto trascurando mio figlio. Il patriarcato è antico e profondamente radicato nella maggior parte di noi, altrimenti ci sposeremmo o faremmo voto di amare, onorare e obbedire? Nonostante i molti esempi di madri single forti, donne che allevano abilmente e da sole i loro figli in India oggi, ci si aspetta ancora che sia ‘sanskaari’, in attesa del prossimo uomo/matrimonio, e che sia il bersaglio di battute e commenti sprezzanti.”
Riya Agnihotri (nome cambiato), professionista dei media con sede in città, condivide: “Spesso affronto questo (essere avvicinata dagli uomini), ma poiché sono stata una mamma single per un po’, so come superare queste situazioni. Ho scelto il percorso (maternità single) per una ragione e ho dimostrato al mondo che sono una donna sicura di sé, che può combattere tutte le sfide con un sorriso sulla faccia”.

Mancanza di tempo
Destreggiarsi tra le faccende domestiche, la cura dei bambini e il lavoro non lascia quasi mai alle madri single il tanto meritato tempo “per me”. Infatti, spesso trovano difficile regolare i loro programmi ed essere completamente coinvolte nelle attività scolastiche dei loro figli. Le loro capacità genitoriali, la pazienza e la comprensione sono costantemente messe alla prova e instillare la disciplina in loro mentre passano la maggior parte delle loro ore all’aperto diventa impegnativo.
Preoccupazioni finanziarie
Le mamme single spesso devono affrontare le tempeste delle turbolenze economiche da sole. Essendo un genitore single, è l’unica che guadagna in famiglia, e ha responsabilità della casa e dei suoi figli da soddisfare. Non può essere una mamma casalinga, perché deve pensare alle spese. Quindi, anche se sai che stare con i tuoi figli durante i loro anni di crescita è importante, non puoi passare tutto il tuo tempo ad allevarli. La situazione per quelle madri single che non sono benestanti è ancora peggiore. È un lavoro difficile pianificare le spese e tuttavia avere dei risparmi con un solo stipendio.
Le pressioni sociali di sposarsi
Molte madri single hanno sperimentato che in India, c’è sempre la pressione di sposarsi. “La società ignora convenientemente il complesso legame familiare che potrebbe crearsi se una madre single si risposa. È (risposarsi) un rischio, che può funzionare o può fallire miseramente. Ma come genitore single, i consigli non richiesti sono destinati ad arrivare”, dice il dottor Rao.
Affrontare le domande difficili
Le madri single spesso affrontano domande difficili dai loro figli, che vogliono conoscere le dinamiche familiari, che sono forse diverse da quelle dei loro amici. Diventa impegnativo per le mamme single spiegare loro la situazione in modo che sappiano come rispondere alle domande imbarazzanti e inevitabili che arrivano sul loro padre. Per questo, tra il lavoro e le faccende domestiche, le mamme single devono passare del tempo con i loro figli e capire i loro bisogni e problemi, il che diventa impegnativo. “Molte madri single mi fanno visita. Soffrono di ansia e depressione. Diventano iperprotettive nei confronti dei loro figli. A volte, compensano eccessivamente il genitore mancante e tendono ad essere dure con se stesse. Si sentono ferite quando il bambino non ricambia o risponde ai loro sentimenti in modo appropriato”, dice il dottor Rohann Bokdawala, psichiatra.
L’equilibrio tra lavoro e vita è difficile
Come genitore single, devi adempiere ai doveri di mamma e papà. Destreggiarsi tra più responsabilità può essere difficile. Oltre a soddisfare tutte le sue responsabilità professionali, una madre single deve anche prendersi cura dei suoi figli e fornire loro tutto ciò di cui hanno bisogno, compreso il suo tempo. Per le mamme single, che non hanno un forte sistema di supporto a casa, il tempo diventa un bene prezioso, dato che ci sono molte cose da fare e sempre un senso di colpa per non essere lì per suo figlio tutto il tempo. Kasturi Deo dice: “È difficile essere una madre single in India perché qui l’accettazione è ancora in discussione. La maggior parte delle volte, le madri single non possono contare sulla loro famiglia e sui parenti, e combattono la loro battaglia da sole. Una volta che si diventa single, improvvisamente tutti sono impegnati nella loro vita. Quindi, l’equilibrio tra lavoro e vita privata diventa difficile. Nella maggior parte dei casi, i suoceri la abbandonano dopo il divorzio. Più tardi, non sono nemmeno responsabili verso i loro nipoti. Per le madri single indipendenti, l’unica fonte di reddito è il loro lavoro. Le spese alle stelle e l’istruzione costosa rendono la loro vita stressante.”
Difficile trovare un supporto affidabile per la cura dei bambini
Siccome sei una professionista che lavora, hai bisogno di prendere accordi adeguati per una baby-sitter. Che sia qualcuno della tua famiglia o una tata, sei sempre preoccupata per la sicurezza e il benessere dei tuoi figli. Sei in costante stress, chiedendoti se la persona che fa da babysitter ai tuoi figli si prenderà cura di loro in modo adeguato. “Ho assunto una domestica per badare a mia figlia, ma non mi è mai piaciuto il fatto che mia figlia fosse accudita da una babysitter. Sapevo che non avrebbe imparato nulla di produttivo da lei. Quindi, ho impegnato mia figlia in varie attività. Si è iscritta a lezioni di Bharatanatyam, danza occidentale, disegno, matematica abaco e di dizione. Ho fatto in modo che fosse occupata dopo la scuola fino al mio ritorno dal lavoro, ed è così che mi sono sentita leggermente soddisfatta. Ora, a 16 anni, è una ragazza sicura e versatile”, dice Kasturi Deo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *