È normale che le ragazze si masturbino?

I Need to Know è una serie continua per gli adolescenti in cerca di consigli affidabili e confidenziali sulle domande difficili della vita.

Ciao, ho una domanda dopo aver letto un pezzo pubblicato per I Need To Know. Masturbarsi è sempre sembrato essere accettabile per i ragazzi, ma meno comunemente discusso tra le ragazze.

È normale per le ragazze masturbarsi e ci sono conseguenze per la salute? Sono una ragazza che ha scoperto accidentalmente come masturbarsi quando ero abbastanza giovane e ho continuato in seguito, dovrei preoccuparmi di questo? Questo influenzerà la mia futura esperienza sessuale?

Anonimo, 17 anni, Melbourne

Punti chiave

  • È normale che le ragazze e le donne si masturbino
  • è stata una chirurga australiana che ci ha aiutato a comprendere appieno il clitoride
  • ci sono benefici per la salute a masturbarsi (tra cui alleviare il dolore del ciclo e lo stress)
  • non c’è una frequenza giusta o sbagliata per la masturbazione.

Ciao, e grazie per aver sollevato questo argomento così importante. Hai fatto delle belle domande e spero che le risposte siano rassicuranti! Prima di tutto: sì, è completamente normale per le ragazze e le donne masturbarsi.

Che cos’è la masturbazione?

La masturbazione è quando una persona tocca i propri genitali per eccitarsi sessualmente e provare piacere, e spesso porta all’orgasmo. Può includere toccare altre parti del corpo che si sentono bene, come i capezzoli. Molte persone usano le dita e le mani, ma alcuni potrebbero usare oggetti come i sex toys.

La masturbazione è qualcosa che le persone fanno a se stesse, anche se la “masturbazione reciproca” si riferisce a persone che si toccano i genitali a vicenda per lo stesso motivo.

Chi si masturba?

In un grande sondaggio australiano, il 42% delle donne ha detto di essersi masturbato nell’ultimo anno (rispetto al 72% degli uomini). Questo sondaggio includeva persone dai 16 ai 69 anni, e non ci sono informazioni recenti su questo argomento in Australia su adolescenti più giovani.

Uno studio negli Stati Uniti ha esaminato solo i ragazzi dai 14 ai 17 anni e ha scoperto che a 17 anni, oltre il 58% delle femmine ha detto di essersi masturbato, rispetto all’80% dei maschi di 17 anni. Quindi è abbastanza comune, ed è anche possibile che alle ragazze e alle donne semplicemente non piaccia dire di essersi masturbate.

Tradizionalmente, la masturbazione è stata qualcosa di accettabile per i ragazzi. Solo di recente abbiamo iniziato a parlare più apertamente della masturbazione femminile.

The Conversation

È utile sapere che per la maggior parte delle donne il clitoride è la parte del corpo più sensibile al sesso. Lo studio australiano di cui sopra ha anche dimostrato che quando un uomo e una donna fanno sesso, le donne avevano molte più probabilità di avere un orgasmo quando i suoi genitali venivano toccati direttamente con le mani o attraverso il sesso orale. Questo è dovuto a dove si trova il clitoride.

E’ un fascio di nervi e vasi sanguigni a forma di spina dorsale che si gonfia e si sente formicolante e piacevole quando viene stimolato. La sua punta sporge sopra il buco da cui esce la pipì (l’uretra) ma si estende fino a 10 centimetri dietro i lati della vagina. Questo è il motivo per cui può essere piacevole avere un oggetto (comprese le dita o un pene) all’interno della vagina che spinge contro le braccia del clitoride.

Per la maggior parte della storia, il clitoride non è stato pienamente compreso o apprezzato. Fu un chirurgo australiano – e una donna – a scoprire quanto fosse esteso.

Benefici per la salute della masturbazione

Ci sono molti benefici per la salute dalla masturbazione. Masturbarsi e avere un orgasmo può alleviare i dolori mestruali e lo stress.

È anche un ottimo modo per esplorare il tuo corpo e sapere cosa ti fa sentire bene, il che renderà più facile comunicare al partner quando arriva il momento. È anche una pratica sessuale che non può causare una gravidanza o portare a una MST.

Hai detto di aver scoperto la masturbazione quando eri molto giovane. Genitori e custodi riferiscono di aver osservato bambini anche molto piccoli che si toccano i genitali perché si sentono bene. Anche se il corpo deve passare attraverso la pubertà prima che una persona possa sperimentare l’eccitazione sessuale matura, è chiaro che anche i bambini provano sensazioni piacevoli.

Si parla anche di masturbarsi “on e off”. Non c’è una frequenza giusta o sbagliata per masturbarsi – è un problema solo se una persona sente che sta interferendo con la vita quotidiana.

Perché la sessualità negli esseri umani è legata a emozioni, pensieri e credenze, la capacità di provare piacere e orgasmo varia enormemente. Sentimenti negativi come il senso di colpa o la vergogna possono essere associati alla masturbazione, specialmente se una persona è cresciuta con specifiche credenze negative al riguardo.

C’è stato a lungo un doppio standard sulla capacità delle donne di godere del sesso che, come hai notato, significa che non è sempre facile parlarne. Quindi grazie a nome di molte giovani donne là fuori per essere disposte a parlare di questa attività così naturale!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *