Chiedete al costruttore

Impermeabilizzazione del muro di fondazione esterno

impermeabilizzazione della fondazione

La macchia nera è l’impermeabilizzazione della fondazione. La freccia rossa indica il rivestimento spesso dove si è afflosciato. L’impermeabilizzazione è molto più sottile come un semplice strato di vernice. Copyright 2021 Tim Carter

Sono in procinto di iniziare la costruzione di una grande stanza aggiuntiva. Questa aggiunta di stanza avrà un seminterrato finito. Ho visto un composto nero spruzzato sulle fondamenta delle case nuove. È questo il prodotto che dovrei usare per ‘impermeabilizzare’ la mia nuova stanza aggiunta? C’è qualcos’altro che dovrei fare per assicurarmi che il mio seminterrato non sviluppi una perdita? H. H.

DISPONDE H. H.: Entrambe le sue domande sono eccellenti. Spero di non rimanere senza spazio! Cominciamo con la prima.

Il prodotto che mi ha descritto nella sua lettera era un prodotto “dampproofing” a base di asfalto non modificato. Viene comunemente scambiato per “impermeabilizzante”. Molti, molti consumatori pensano di avere cantine impermeabilizzate, quando in realtà sono state semplicemente impermeabilizzate. Il dampproofing è un metodo a basso costo per ritardare le infiltrazioni d’acqua. Non è assolutamente una vera membrana impermeabilizzante.

I prodotti dampproofing sono generalmente composti a base di asfalto o catrame. Vengono spruzzati sulle fondamenta prima del riempimento. Poiché il calcestruzzo e altri prodotti in muratura trasmettono facilmente il vapore acqueo, questi prodotti sono progettati per bloccare la trasmissione del vapore acqueo. Questo, fondamentalmente, è il limite delle loro capacità.

CLICCA QUI per ottenere GRATUITAMENTE & OFFERTE RAPIDE da costruttori locali che possono impermeabilizzare il tuo nuovo seminterrato o fondazione.

I composti impermeabilizzanti generalmente diventano fragili dopo che si asciugano. Inoltre non hanno la capacità di colmare le crepe che possono svilupparsi in seguito. L’acqua freatica può effettivamente dissolverli nel corso del tempo.

I composti impermeabilizzanti, d’altra parte, sono molto diversi. C’è una grande varietà di prodotti sul mercato. Alcuni sono uretani, asfalti modificati, a base di argilla o di gomma. Questi prodotti possono essere applicati a spruzzo o sono disponibili in fogli.

Le membrane impermeabilizzanti hanno diverse caratteristiche distinte. L’acqua freatica ha pochi o nessun effetto a lungo termine sulla maggior parte dei prodotti. Possono colmare piccole crepe nelle fondamenta. Di solito, questi prodotti mantengono la loro elasticità e alcuni hanno effettivamente proprietà autosigillanti.

Se siete interessati a saperne di più sui preventivi per l’impermeabilizzazione delle fondamenta, ho un articolo qui.

I composti impermeabilizzanti sono in grado di resistere a un colpo di testa idrostatico. Una testa idrostatica si sviluppa quando l’acqua si accumula contro il lato della vostra fondazione. La pressione può essere enorme. Ho assistito personalmente a un getto d’acqua che schizzava a due piedi sul pavimento di un seminterrato.

Ora, parliamo della tua seconda domanda. Ci sono molte cose che potete fare per assicurarvi che il vostro seminterrato rimanga asciutto. In primo luogo, assicuratevi che le vostre fondamenta siano costruite per essere il più forte possibile.

Installare quanto più acciaio di rinforzo possibile per assicurare che nel caso in cui si verifichi una crepa, questa non si allarghi o si sposti. Considerare di aumentare lo spessore dei vostri muri di fondazione. Ricordate, nessun composto impermeabilizzante può colmare una grande crepa strutturale. La tua prima linea di difesa è una forte fondazione senza crepe.

Prevenire un seminterrato bagnato usando questa lista di controllo per l’impermeabilizzazione del seminterrato per assumere un grande professionista. Offro una garanzia di rimborso al 100%.

Installare un eccellente sistema di drenaggio della fondazione. Utilizzare un sacco (tre piedi di copertura minima) di grande ghiaia lavata sopra la piastrella di drenaggio. Assicuratevi di coprire la ghiaia con 4″ di paglia o carta catramata prima del riempimento! Questo è un passo comunemente trascurato.

Questi materiali evitano che il limo della sporcizia di riempimento “gonfiata” intasi la ghiaia e il sistema delle mattonelle di drenaggio. Assicuratevi che il terreno si allontani da tutti i punti della fondazione di almeno 1/2″ per piede per una distanza minima di 10 piedi. Condurre i pluviali e i tubi di scarico del pozzetto lontano dalla casa.

Non lasciate che l’acqua si raccolga o si scarichi alla base della fondazione. Se seguite tutti questi passi probabilmente avrete un seminterrato asciutto e piacevole per molti anni a venire.

CLICCA QUI per ottenere GRATUITAMENTE & offerte veloci da costruttori locali che possono impermeabilizzare il vostro nuovo seminterrato o fondazione.

Colonna 015

SPONSOR /

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *