Ci sono benefici per la salute nel bere il tè Rooibos?

Benefici potenziali per la salute del tè Rooibos

Siccome è un tè alle erbe, il tè rooibos non ha caffeina. A differenza del tè verde e nero, non contiene tannini, che possono essere amari. Anche se ha poco valore nutritivo, il tè rooibos è ricco di antiossidanti, che possono giovare alla salute.

Effetti antinfiammatori

Gli antiossidanti nel tè rooibos sono polifenoli, che sono composti chimici che permettono alle piante di combattere lo stress. Quando le persone mangiano cibi ricchi di polifenoli, hanno meno probabilità di soffrire di infiammazioni. L’infiammazione cronica è stata legata a un rischio maggiore di cancro, malattie cardiache e molte altre condizioni.

Controllo del diabete

I ricercatori sono particolarmente interessati all’aspalatina, un antiossidante presente nel rooibos che potrebbe avere la capacità di abbassare lo zucchero nel sangue. In studi di laboratorio e su animali, l’aspalatina ha funzionato come anti-diabetico. Studi umani potrebbero verificare che l’aspalatina funziona in modo simile nel corpo, ma sono necessarie ulteriori ricerche. È importante notare che la fermentazione usata nella fabbricazione del tipico tè rosso rooibos distrugge gran parte dell’aspalatina. Chi vuole approfittare di un potenziale effetto antidiabetico dovrebbe bere rooibos verde.

Controllo della pressione sanguigna

I medici spesso prescrivono farmaci chiamati ACE-inibitori per rilassare i vasi sanguigni e ridurre la pressione sanguigna. Alcune sostanze vegetali agiscono come ACE inibitori naturali. In uno studio, sia il tè verde che il tè rooibos hanno agito come ACE inibitori nei partecipanti allo studio. Lo studio era piccolo, quindi sono necessarie altre ricerche per confermare l’effetto. Se prendete medicine per la pressione sanguigna, non interrompetele mai senza l’approvazione del vostro medico.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *