Cortisone

Nome generico: cortisone (KOR ti sone)
Brand Name: Cortone Acetato
Forme di dosaggio: compressa orale (25 mg)

Medicamente rivisto da Drugs.com il 28 maggio 2020. Scritto da Cerner Multum.

  • Usi
  • Avvertenze
  • Dosaggio
  • Cosa evitare
  • Effetti collaterali
  • Interazioni
  • FAQ

Cosa è il cortisone?

Il cortisone è uno steroide che impedisce il rilascio di sostanze nel corpo che causano infiammazione.

Il cortisone è usato per trattare molte condizioni diverse come disturbi allergici, condizioni della pelle, colite ulcerosa, artrite, lupus, psoriasi, o disturbi respiratori.

Cortisone può anche essere utilizzato per scopi non elencati in questa guida di medicinali.

Avvertenze

Non si deve usare questo farmaco se si è allergici al cortisone, o se si dispone di una infezione fungina in qualsiasi parte del corpo.

Prima di prendere il cortisone, informare il medico di tutte le vostre condizioni mediche, e di tutti gli altri farmaci che si sta utilizzando. Ci sono molte altre malattie che possono essere colpite dall’uso di steroidi, e molti altri farmaci che possono interagire con gli steroidi.

Le vostre esigenze di dosaggio possono cambiare se avete un intervento chirurgico, sono malati, sono sotto stress, o hanno la febbre o infezione. Non cambiare la dose del farmaco o il programma senza il parere del medico. Informi il medico di qualsiasi malattia o infezione che avete avuto nelle ultime settimane.

Evitare di essere vicino a persone che sono malati o hanno infezioni. Chiama il tuo medico per un trattamento preventivo se sei stato esposto alla varicella o al morbillo. Queste condizioni possono essere gravi o addirittura fatali in persone che stanno usando uno steroide.

Non ricevere un vaccino “vivo” mentre si usa il cortisone. Il vaccino potrebbe non funzionare bene durante questo periodo, e potrebbe non proteggerti completamente dalla malattia.

Non smettere di usare il cortisone improvvisamente, o potresti avere spiacevoli sintomi di astinenza. Parlate con il vostro medico su come evitare i sintomi di astinenza quando si interrompe il farmaco.

Indossate un cartellino di avviso medico o portate una carta d’identità che dichiari che prendete il cortisone. Qualsiasi fornitore di assistenza medica che ti tratta dovrebbe sapere che si prende un farmaco steroideo.

Prima di prendere questo farmaco

Non si deve usare questo farmaco se si è allergici al cortisone, o se si dispone di una infezione fungina in qualsiasi parte del corpo.

Il farmaco steroideo può indebolire il sistema immunitario, rendendo più facile per voi di ottenere un’infezione. Gli steroidi possono anche peggiorare un’infezione che hai già, o riattivare un’infezione che hai avuto di recente. Prima di prendere questo farmaco, informi il medico di qualsiasi malattia o infezione che ha avuto nelle ultime settimane.

Per essere sicuri di poter prendere il cortisone in modo sicuro, informate il vostro medico se avete una di queste altre condizioni:

  • malattia del fegato (come la cirrosi);

  • malattia dei reni;

  • un disturbo della tiroide;

  • diabete;

  • una storia di malaria;

  • tubercolosi;

  • osteoporosi;

  • un disturbo muscolare come la miastenia gravis;

  • glaucoma o cataratta;

  • infezione da herpes degli occhi;

  • ulte allo stomaco, colite ulcerosa o diverticolite;

  • depressione o malattia mentale;

  • insufficienza cardiaca congestizia; o

  • pressione alta.

Non è noto se il cortisone possa danneggiare un bambino non ancora nato. Informi il medico se è incinta o prevede di rimanere incinta durante l’utilizzo di questo farmaco.

Cortisone può passare nel latte materno e può danneggiare un bambino che allatta. Non si deve allattare mentre si utilizza il cortisone.

Gli steroidi possono influenzare la crescita nei bambini. Parlate con il vostro medico se pensate che il vostro bambino non sta crescendo ad un ritmo normale mentre usate questo farmaco.

Come devo prendere il cortisone?

Prendete esattamente come prescritto dal vostro medico. Non prendere in quantità maggiore o minore o più a lungo di quanto raccomandato. Seguire le indicazioni sull’etichetta di prescrizione.

Il medico può occasionalmente cambiare la dose per assicurarsi di ottenere i migliori risultati.

I tuoi bisogni di dosaggio possono cambiare se hai un intervento chirurgico, sono malati, sono sotto stress, o hanno la febbre o infezione. Non cambiare la dose del farmaco o il programma senza il consiglio del medico. Informi il medico di qualsiasi malattia o infezione che avete avuto nelle ultime settimane.

Questo farmaco può causare risultati insoliti con alcuni test medici. Informi qualsiasi medico che la cura che si sta utilizzando cortisone.

Non smettere di usare cortisone improvvisamente, o si potrebbe avere sintomi spiacevoli di astinenza. Parlate con il vostro medico su come evitare i sintomi di astinenza quando si interrompe il farmaco.

Indossare un tag di avviso medico o portare una carta d’identità che indica che si prende il cortisone. Qualsiasi fornitore di assistenza medica che ti tratta dovrebbe sapere che si prende un farmaco steroideo.

Conserva a temperatura ambiente lontano da umidità, calore e luce.

Cosa succede se ho perso una dose?

Prendi la dose non appena ti ricordi. Salti la dose mancata se è quasi ora della sua prossima dose prevista. Non prenda la medicina extra per fare la dose mancata.

Cosa succede se io overdose?

Cercare assistenza medica di emergenza o chiamare la linea di aiuto di veleno a 1-800-222-1222.

Un sovradosaggio di cortisone non è previsto per produrre sintomi pericolosi per la vita. Tuttavia, l’uso a lungo termine di alte dosi di steroidi può portare a sintomi come assottigliamento della pelle, lividi facili, cambiamenti nella forma o la posizione del grasso corporeo (soprattutto in faccia, collo, schiena e vita), aumento di acne o peli sul viso, problemi mestruali, impotenza o perdita di interesse nel sesso.

Cosa devo evitare mentre prendo il cortisone?

Evitare di essere vicino a persone che sono malate o hanno infezioni. Chiamate il vostro medico per un trattamento preventivo se siete esposti alla varicella o al morbillo. Queste condizioni possono essere gravi o addirittura fatali in persone che stanno usando uno steroide.

Non ricevere un vaccino “vivo” mentre si usa il cortisone. Il vaccino potrebbe non funzionare bene durante questo periodo, e potrebbe non proteggerti completamente dalla malattia. I vaccini vivi includono morbillo, parotite, rosolia (MMR), Bacillus Calmette-Guérin (BCG), polio orale, rotavirus, vaiolo, tifo, febbre gialla, varicella, influenza H1N1 e vaccino per l’influenza nasale.

Evitare di bere alcolici durante l’assunzione di cortisone.

Effetti collaterali del cortisone

Aiuto medico di emergenza se si dispone di uno qualsiasi di questi segni di una reazione allergica: orticaria; difficoltà respiratorie; gonfiore del viso, labbra, lingua o gola.

Chiamate subito il vostro medico se avete uno di questi gravi effetti collaterali:

  • problemi con la vista;

  • gonfiore, rapido aumento di peso, sensazione di fiato corto;

  • grave depressione, pensieri o comportamenti insoliti, sequestro (convulsioni);

  • feci sanguinolente o catramose, tosse con sangue;

  • pancreatite (forte dolore nella parte superiore dello stomaco che si estende alla schiena, nausea e vomito, battito cardiaco veloce);

  • potassio basso (confusione, battito cardiaco irregolare, sete estrema, aumento della minzione, fastidio alle gambe, debolezza muscolare o sensazione di zoppia); o

  • pressione sanguigna pericolosamente alta (forte mal di testa, visione offuscata, ronzio nelle orecchie, ansia, confusione, dolore al petto, mancanza di respiro, battiti cardiaci irregolari, convulsioni).

Gli effetti collaterali meno gravi possono includere:

  • problemi di sonno (insonnia), cambiamenti di umore;

  • acne, pelle secca, assottigliamento della pelle, lividi o scolorimento;

  • lenta guarigione delle ferite;

  • aumento della sudorazione;

  • mal di testa, vertigini, sensazione di rotazione;

  • nausea, dolore allo stomaco, gonfiore; o

  • cambiamenti nella forma o nella posizione del grasso corporeo (specialmente nelle braccia, gambe, viso, collo, seno e vita).

Questa non è una lista completa degli effetti collaterali e altri possono verificarsi. Chiamate il vostro medico per un parere medico sugli effetti collaterali. È possibile segnalare gli effetti collaterali alla FDA al 1-800-FDA-1088.

Quali altri farmaci influenzano il cortisone?

Molti farmaci possono interagire con il cortisone. Sotto è solo una lista parziale. Informate il vostro medico se state usando:

  • aspirina (presa quotidianamente o ad alte dosi);

  • un diuretico (pillola d’acqua);

  • un fluidificante del sangue come il warfarin (Coumadin, Jantoven);

  • ciclosporina (Gengraf, Neoral, Sandimmune);

  • insulina o farmaci per il diabete che si prendono per bocca;

  • ketoconazolo (Nizoral);

  • rifampicina (Rifadin, Rifater, Rifamate, Rimactane); o

  • medicinali per le convulsioni come fenitoina (Dilantin) o fenobarbital (Luminal, Solfoton).

Questa lista non è completa e ci sono molti altri farmaci che possono interagire con il cortisone. Informate il vostro medico di tutti i farmaci che usate. Questo include prescrizione, over-the-counter, vitamine e prodotti a base di erbe. Non iniziare un nuovo farmaco senza dirlo al medico. Tieni una lista di tutte le tue medicine e mostrala a qualsiasi operatore sanitario che ti cura.

Domande frequenti

  • Qual è la differenza tra idrocortisone e cortisone?
  • Quanto durano gli effetti di un’iniezione di cortisone?

Più informazioni sul cortisone

  • Effetti collaterali
  • Durante la gravidanza o l’allattamento
  • Informazioni sul dosaggio
  • Immagini del farmaco
  • Interazioni farmacologiche
  • Interazioni Interazioni
  • Compara le alternative
  • Gruppo di Supporto
  • Prezzi & Coupon
  • En Español
  • 3 Recensioni
  • Classe del farmaco: glucocorticoidi

Risorse per i consumatori

Altre marche Cortone Acetato

Risorse professionali

  • Informazioni sulla prescrizione
  • … +2 di più

Guide ai trattamenti correlati

  • Borsite
  • Insufficienza surrenale
  • Spondilite anchilosante
  • Berilliosi
  • … +24 più

Altre informazioni

Ricordo, tenere questo e tutti gli altri farmaci fuori dalla portata dei bambini, non condividere mai i vostri farmaci con gli altri, e utilizzare questo farmaco solo per l’indicazione prescritta.

Sempre consultare il proprio fornitore di assistenza sanitaria per garantire che le informazioni visualizzate su questa pagina si applica alle vostre circostanze personali.

Discorso medico

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *