Cosa è successo a Ryan Hurst dopo Sons of Anarchy?

Quando si chiede cosa ha fatto una persona dopo la sua partecipazione ad un certo show o ad un film, sembra quasi che ci si chieda perché sia caduta fuori dalla mappa, quando in realtà molti attori che non sono più in uno show popolare hanno avuto la possibilità di andare avanti e continuare ad espandere la loro carriera. Ryan Hurst ha l’abitudine di interpretare personaggi che sono torturati in qualche modo anche se hanno finali positivi o momenti all’interno del loro arco che li rendono favoriti tra i fan. Opie era una specie di personaggio tragico in Sons of Anarchy, dato che era tutto per il club, ma alla fine, il club gli ha portato via più di quanto volesse dare, dato che Tig ha sparato alla moglie dietro la testa per sbaglio, perché pensava di sparare a Opie. Non solo Clay, interpretato da Ron Perlman, diede l’ordine di far uccidere Opie, ma andò ad uccidere anche il padre di Opie, mettendo Opie in una continua spirale discendente mentre la morte di sua moglie veniva incolpata da una gang rivale, i Niners. Alla fine scoprì cosa aveva fatto Tig e lo picchiò a sangue, piantando anche due pallottole in Clay, anche se non lo uccise. A quel punto, Opie stava cercando duramente di uscire da quella vita, la stessa vita che era tutto ciò che aveva sempre conosciuto, ma l’unica via d’uscita fu quando si prese un tubo d’acciaio alla nuca.

Ryan ha interpretato alcuni personaggi notevoli nel corso della sua carriera ed è stato un volto comune che è apparso di tanto in tanto, e più di qualche suo personaggio è stato completamente convincente. Dal suo tempo come Opie però è stato in giro ed è stato occupato. Uno dei suoi ruoli più notevoli, che potrebbe essere passato inosservato da alcune persone, è stato quello di Beta in The Walking Dead, e un episodio di Fear the Walking Dead. Questo personaggio era un incubo ambulante che, in coppia con Alpha, interpretato da Samantha Morton, ha dimostrato di essere un serio problema per i sopravvissuti dello show, poiché nonostante fosse grande e follemente forte era anche tranquillo, paziente e piuttosto letale. È stato detto più volte nel corso della storia che nessuna persona delle dimensioni di Beta dovrebbe essere in grado di rimanere così tranquilla e di essere in grado di avvicinarsi di soppiatto a chiunque, ma in TWD, Beta è un incubo certificabile poiché è il tipo di minaccia che può muoversi come un fantasma e colpire con tale brutale efficienza che non è difficile credere che abbia funzionato così bene come personaggio. Ma Hurst ha interpretato questo personaggio piuttosto bene, dato che la minaccia che ha messo in Beta era incredibile e lo stato mentale in cui si trovava il grande uomo era davvero spaventoso.

Questo non è l’unico ruolo che ha assunto ultimamente, dato che si è tenuto occupato dopo SOA ed è stato visto in alcune serie e film diversi, ma potrebbe essere che la gente dovrebbe cercarli per vedere Ryan al suo meglio. Molte persone lo guardano ancora e vedono i vari personaggi che ha interpretato come Opie e persino Gerry Bertier di Remember the Titans, dove era anche al suo meglio. Ryan Hurst è il tipo di ragazzo che è grande nel ruolo di un grande uomo e come qualcuno che è una sorta di personaggio simpatico che le persone tendono a voler guardare poiché c’è di più in lui che l’imponente personaggio che rappresenta. Anche nel ruolo di Lump Hudson nel leggermente dimenticabile film Ladykillers con Tom Hanks era un individuo dalla mente semplice che avrebbe potuto essere più facile da apprezzare se non fosse stato una specie di idiota impressionabile. Il punto è che Hurst è un buon attore, ma di tanto in tanto si ritrova ad essere un personaggio tipo come il grande uomo che dovrebbe essere una minaccia o uno strumento per gli altri personaggi della storia. Finché è in grado di funzionare, allora viene fuori come si suppone, o grande e non troppo brillante, o grande e assolutamente minaccioso e abbastanza intelligente e astuto per ottenere le cose. Se ci pensate, Beta non era la persona più intelligente del mondo, ma ne sapeva abbastanza per essere una seria minaccia e per essere il tipo di persona che poteva far riflettere i sopravvissuti, dato che non era un grosso idiota armato di coltello.

Ci sono un sacco di ruoli che Ryan può assumere, dato che la sua stazza e le sue capacità recitative lo rendono il tipo di attore che può assumere vari ruoli che possono offrire una vasta gamma di possibilità. Non c’è dubbio che lo vedremo molto di più negli anni a venire.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *