Cosa c’è nelle palline antitarme?

Clicca qui per acquistare una confezione di 20 palline antitarme di cedro naturale – £8.00

Quando si scopre di avere le tarme dei vestiti, la maggior parte delle persone istintivamente digita “naftalina” in un motore di ricerca, perché tutti noi ricordiamo la naftalina, non è vero?

Quasi tutti noi possiamo ricordare di essere stati esposti all’orribile odore della naftalina ad un certo punto della nostra vita. Tuttavia, quando la disperazione prende piede, e so che i vestiti antitarme possono indurre sentimenti di disperazione, è nella natura umana raggiungere ciò che conosciamo. Il problema è che il termine ‘Moth Balls’ è ampio e a seconda di chi le compra, l’ingrediente attivo varia. Potresti essere alla ricerca della naftalina originale, ma le sostanze chimiche contenute in queste sono vietate e per una buona ragione, quindi, ho pensato che sarebbe utile darti un po’ di informazioni di base prima dell’acquisto.

Quali sono gli ingredienti della naftalina?

La naftalina moderna usa piretroidi come il Transflutrin, che non è nemmeno troppo piacevole. Per essere efficaci, le palline antitarme sono progettate per essere aperte in un contenitore sigillato che contiene i vestiti che si desidera fumigare. Usati in questo modo, gli ingredienti non sono dannosi, dato che non inaliamo o entriamo in contatto con i gas che vengono rilasciati. Tuttavia, se la confezione viene aperta al di fuori di un contenitore sigillato, o i vestiti non vengono arieggiati prima di essere indossati, questo è il momento in cui l’uomo e gli animali possono essere danneggiati dai fumi rilasciati.

L’inalazione o il contatto della pelle con il Transflutrin è noto per causare nervosismo, ansia, convulsioni e allergie cutanee, tra gli altri sintomi, quindi è importante seguire le istruzioni sull’etichetta.

Di cosa odorano le palline antitarme?

I piretroidi nelle palline antitarme moderne sono inodori. Le palline antitarme tradizionali, quelle che conosciamo dalla nostra infanzia, contengono una delle due sostanze chimiche, naftalina o paradiclorobenzene. Queste sono palline bianche opache simili a cristalli e hanno un forte e sgradevole odore acre.

Le palline antitarme sono dannose per l’uomo?

Le palline antitarme tradizionali sono dannose per l’uomo. Sia il naftalene che il paradiclorobenzene funzionano per sublimazione, il che significa che emettono fumi tossici che uccidono le falene. Sono progettati per essere conservati con i vestiti in un contenitore ermetico, quindi i fumi si accumulano nel tempo, ma quando i vapori sono inalati dagli esseri umani o entrano in contatto con la pelle indossando i vestiti conservati con le palline antitarme, possono avere gravi effetti sulla salute.

Perché le palline antitarme sono vietate?

Le palline antitarme vecchio stile contenenti naftalene o paradiclorobenzene sono state vietate nell’UE nel 2008 a causa del loro potenziale rischio per la salute umana. Entrambe le sostanze chimiche possono causare malattie respirando i fumi nel tempo o ingerendoli, il che è un grave rischio per i bambini piccoli. Gli effetti nocivi causano danni ai globuli rossi e l’insorgenza di ittero nei bambini piccoli.

Il rischio più grave di esposizione è per i bambini piccoli fino a tre anni. È possibile che i bambini soffrano gli effetti dell’avvelenamento solo per aver indossato vestiti o coperte conservate con naftalina, e ci sono prove che il nascituro può soffrire attraverso il passaggio della placenta. Inoltre, una parte della popolazione con una condizione genetica chiamata carenza di G6PD è più suscettibile agli effetti. Questo corredo genetico si trova prevalentemente in persone di discendenza africana, asiatica, mediterranea e mediorientale.

Quali animali tengono lontane le palline antitarme?

Questo dipende dal tipo di pallina antitarme che stai usando. Gli insetticidi piretroidi, cioè quelli con ingredienti attivi come la permetrina o la transflutrina (ce ne sono molti altri), sono considerati ad ampio spettro, il che significa che lavorano su una vasta gamma di insetti, non solo sulla tarma dei vestiti. Tuttavia, una pallina antitarme è progettata per essere messa in una scatola sigillata per riporre i vestiti, quindi sarà attiva contro gli insetti che vanno nei vostri armadi e cassetti, cioè le tarme dei vestiti. È importante leggere sempre l’etichetta e usare il prodotto come previsto dal produttore.

Le palline antitarme tradizionali a base di naftalina e paradiclorobenzene, che sottolineo di nuovo sono vietate, sono attive contro insetti e animali.

Quindi, se i prodotti tradizionali sono vietati, perché ve lo dico? Beh, basta una rapida ricerca su internet per trovare una serie di prodotti antitarme, alcuni che dichiarano apertamente che l’ingrediente è il naftalene e altri che non spiegano affatto cosa c’è dentro, ma sembrano sospettosamente simili alle palline antitarme tradizionali. Potreste facilmente comprarle senza rendervi conto che sono vietate e pericolose. Se un prodotto non ti dice cosa contiene, io chiederei al venditore prima di fartelo recapitare a casa.

Alternative antitarme sicure e naturali che funzionano

Ti farà piacere sapere che esistono alternative innocue alle palline antitarme! E come sempre, prevenire è sempre meglio che curare.

Capisco il panico che deriva dalla scoperta delle tarme dei vestiti, ho aiutato abbastanza clienti di sartoria nel mio tempo e dopo anni di ricerca vi dico che ci sono un sacco di modi davvero buoni, naturali, ecologici e soprattutto sicuri per sbarazzarsi delle tarme.

Le tarme dei vestiti sceglieranno qualsiasi luogo della vostra casa che sia buio, caldo, indisturbato e con una fonte di cibo. Questo include l’arredamento morbido come il retro delle tende, tappeti e moquette, così come armadi e cassettiere. È anche importante ricordare che le cellule della pelle, i capelli o le particelle di cibo e l’odore del corpo sono tutti odori che attirano le tarme. Per questo motivo, lavare i vestiti prima di riporli o rimetterli negli armadi o nei cassetti aiuterà anche a ridurre il rischio di infestazione.

Total Wardrobe care è in attività da oltre 12 anni, quindi ora siamo esperti nel campo delle tarme dei vestiti. Sappiamo dove localizzarle, sappiamo come eliminarle e sappiamo come dissuaderle.

Se sospettate di avere le tarme o avete già un’infestazione in tutta la casa, allora dovrete iniziare un processo completo e sistematico per liberarvene e noi abbiamo proprio gli strumenti per aiutarvi. La nostra scatola di falene e l’esca per falene utilizzano entrambi il feromone specifico che la femmina della falena dei vestiti usa per attrarre il maschio. Questi prodotti localizzano e interrompono il ciclo di accoppiamento e sono usati dai conservatori dei musei che hanno il compito di proteggere i nostri tesori nazionali. Abbiamo un blog qui dedicato a un programma di eliminazione delle tarme che utilizza questi prodotti insieme al nostro Chrysanthemum Spray.

Per dissuadere le tarme dei vestiti, abbiamo sviluppato prodotti che sono provati e testati, ingredienti naturali tradizionali e affidabili. Abbiamo sviluppato due miscele naturali con ingredienti che sono stati usati per secoli come deterrente per le tarme. Le nostre miscele May Chang e Vetivert includono lavanda, legno di cedro, patchouli, alloro, rosmarino, garofano e timo. Puoi optare per bustine da disegno, bustine da appendere per armadi, fodere per cassetti e altro. Le tarme dei vestiti odiano l’odore che noi invece troviamo molto piacevole.

Nei circoli di disinfestazione, si dice spesso che non esiste una “pallottola d’argento” per eliminare un parassita, ecco perché ho messo insieme una gamma di prodotti che funzionano in modi diversi. Si chiama Integrated Pest Management e funziona!

Per maggiori informazioni sui prodotti antitarme di Total Wardrobe Care, offerte e sconti iscriviti alla nostra newsletter mensile!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *