Disneyland resort chiuderà il giorno di Natale per la prima volta in decenni

I visitatori di Disneyland aspettano A Christmas Fantasy Parade a Town Square ad Anaheim, CA, venerdì 9 novembre 2018. (Foto di Jeff Gritchen, Orange County Register/SCNG)

La tradizione annuale di cercare di capire quando Disneyland chiuderà i suoi cancelli a causa della folla festiva tra il giorno di Natale e Capodanno non avrà luogo nel 2020 a causa della pandemia globale di coronavirus.

Downtown Disney e il parzialmente riaperto Disney California Adventure saranno chiusi il giorno di Natale, dicembre.

Disneyland e i tre hotel Disney di Anaheim sono stati chiusi per nove mesi a causa della pandemia di COVID-19, con i parchi a tema californiani che dovrebbero rimanere chiusi fino all’inizio del 2021 o alla prossima estate.

Downtown Disney ha riaperto a luglio e Buena Vista Street di DCA è tornata per lo shopping e la ristorazione a novembre come estensione del centro commerciale all’aperto. Disneyland è stata costretta a chiudere i ristoranti all’aperto di Downtown Disney e Buena Vista Street e a licenziare 350 dipendenti a causa dell’ordine di restare a casa nel sud della California all’inizio di dicembre.

Il presidente di Disneyland resort Ken Potrock ha annunciato la chiusura di Downtown Disney e Disney California Adventure il giorno di Natale in una lettera ai membri del cast, il termine Disney per i dipendenti.

“Per sei decenni, il giorno di Natale è sempre stato un momento speciale al Disneyland Resort, dove i nostri membri del cast hanno accolto generazioni di ospiti per fare ricordi cari”, ha detto Potrock nella lettera. “Ma quest’anno è certamente diverso. Data la continua chiusura dei nostri parchi a tema e degli hotel, e in linea con le tipiche operazioni natalizie in altri punti vendita e centri commerciali, abbiamo preso la decisione di chiudere il Downtown Disney District, compresa Buena Vista Street, il giorno di Natale.”

In un anno normale, Disneyland, DCA e Downtown Disney sarebbero affollati il giorno di Natale con i titolari di pass annuale che passano dopo aver aperto i loro regali e il Disneyland Hotel, il Disney’s Grand Californian e il Paradise Pier Hotel pieni di viaggiatori in città per le vacanze di Natale. Naturalmente, questo non è un anno normale.

Nel 2019, Disneyland ha temporaneamente chiuso i suoi cancelli il 27 dicembre mentre la folla riempiva il parco e i nuovi visitatori sono stati indirizzati a Disney California Adventure dall’altra parte della spianata fino a quando i livelli di affluenza sono diminuiti.

“Abbiamo temporaneamente interrotto la vendita di biglietti per Disneyland Park”, ha detto l’account Twitter ufficiale di Disneyland Today il 27 dicembre 2019. “A partire dalle 11:40, i biglietti per il Disney California Adventure Park rimangono disponibili. Aggiornamenti da seguire.”

Disneyland ha chiuso i suoi cancelli alle 11:40 di quel giorno, meno di 4 ore dopo l’apertura del parco. Disneyland ha deviato i visitatori a Disney California Adventure fino alla fine della giornata, quando ci si aspettava che la folla diminuisse.

“Disneyland Park è attualmente alla capacità”, hanno detto i funzionari di Disneyland l’anno scorso. “Visitare il resort Disneyland durante le vacanze è una tradizione per molte persone e nei giorni di alta domanda come oggi, facciamo tutto il possibile per accogliere il maggior numero di ospiti possibile.”

I visitatori che acquistano un “biglietto di deviazione” con accesso al park-hopping il dic. 27, 2019 sono stati in grado di visitare Disneyland più tardi nel corso della giornata dopo aver iniziato a Disney California Adventure.

Disneyland occasionalmente blocca i visitatori dall’entrare quando il parco raggiunge la capacità, che è stimata a circa 75.000 persone. Disney non rilascia dati sulle presenze.

La settimana di vacanza tra il giorno di Natale e il giorno di Capodanno è tipicamente uno dei periodi più affollati dell’anno nei parchi a tema Disney di Anaheim.

Touring Plans, che tiene traccia dei tempi di attesa nei parchi a tema, ha stimato che le folle a Disneyland sarebbero state a livelli di picco durante la settimana di Natale 2019 il 27-30 dicembre.

In quel trafficato giorno del 2019, i fan Disney determinati a visitare il “Busiest Place on Earth” sono stati incontrati con tempi di attesa più lunghi del solito per Millennium Falcon: Smugglers Run (125 minuti), Hyperspace Mountain (120 minuti) e Indiana Jones Adventure (110 minuti).

Quest’anno, Potrock ha ringraziato i membri del cast di Disneyland per il loro servizio durante un 2020 difficile mentre presentava loro un regalo anticipato: Il giorno libero a Natale.

“Voglio riconoscere tutti i nostri membri del cast per la vostra appassionata dedizione e servizio”, ha detto Potrock nella lettera. “Non vediamo l’ora che arrivi il prossimo anno, quando potremo di nuovo accogliere gli ospiti per trascorrere il giorno di Natale nell’Happiest Place on Earth. Nel frattempo, auguriamo a voi e ai vostri cari una meravigliosa e sicura stagione natalizia.”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *