Dolore ai quadricipiti durante la corsa – Perché mi fanno così male le cosce?

Un minuto prima, sei Quadzilla là fuori sulla tua corsa, divorando l’asfalto. L’attimo dopo, stai zoppicando chiedendoti dove hai sbagliato.

Questo, amico mio, è ciò che il dolore ai quad può farti. Se ti viene il dolore al quad, ecco il 411 su cosa lo causa e come evitarlo.

Quadri e tendini

A volte il dolore al quad è causato perché sei troppo debole – debole in certi muscoli, cioè. Gli squilibri muscolari potrebbero essere il colpevole.

Se i tuoi quad sono deboli rispetto ai tuoi tendini, può essere una ricetta per il disastro. Questo può portare a stiramenti o strappi nei tuoi quadricipiti.

Squilibri del piede possono portare alla disparità tra i tuoi quadricipiti e i tuoi tendini. Potresti voler considerare di vedere un medico per capire se gli inserti per le tue scarpe potrebbero aiutare il tuo problema.

Forma di corsa scorretta

Si tratta sempre di forma. Se sai che hai bisogno di lavorare sulla tua, i quad sono solo un altro motivo per cui è importante avere una corretta forma di corsa.

Avere una cattiva forma può influenzare i tuoi quad.

Come evitare o trattare il dolore ai quadricipiti

Sebbene non sarai in grado di evitare ogni infortunio come corridore, puoi ridurli con alcuni semplici passi.

  • Stretch dopo una corsa: Fare stretching dopo una corsa è una buona abitudine da prendere, soprattutto se i tuoi muscoli sono doloranti o tesi. Non devi passare 30 minuti a fare stretching, ma anche solo 5 minuti possono fare molto bene al tuo corpo.

  • Impacchi di ghiaccio: Prova ad usare il buon, vecchio rimedio che i corridori amano impiegare per le loro ferite – impacchi di ghiaccio. Può aiutare con il dolore e con qualsiasi gonfiore che puoi incontrare.

  • Corri in discesa: Questo può sembrare un consiglio strano, ma funziona. Probabilmente ti sentirai indolenzito all’inizio, ma continua così.

  • Riposa: Nessun runner hardcore vuole prendersi dei giorni di riposo, ma a volte è necessario. Se il dolore al quadrupede ti fa temere le tue corse quotidiane, prenditi un paio di giorni di riposo e vedi se questo ti aiuta.

  • Prova qualche corsa all’indietro: Correre all’indietro potrebbe farti sembrare un po’ strano, ma può allungare e aiutare a rafforzare i tuoi quadricipiti. Prova a fare una o due brevi sessioni alla settimana se lotti con il dolore ai quad.

  • Concentrati su qualcosa di più della corsa: Fai qualche altro esercizio che gioverà ai tuoi quadricipiti. Vai in bicicletta, o fai un po’ di sollevamento pesi che rafforzerà i tuoi quadricipiti.

  • Rallenta: Quando torni a correre, vacci piano per le prime volte. Corri lentamente ed evita di fare arresti improvvisi.

Usa il buon senso

Sia che tu soffra attualmente di un infortunio ai quad o che tu ti sia infortunato in passato, molti di noi sono infelici se vengono messi da parte dallo sport che amiamo. Il modo migliore per trattare gli infortuni è quello di evitarli in primo luogo.

Conoscere i propri limiti come corridore è un ottimo modo per evitare infortuni. Se corri 10 miglia a settimana, non passare improvvisamente a 20.

Passa gradualmente ad allenamenti più rigorosi e ascolta il tuo corpo. Se qualcosa non va, non ignorarlo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *