Perché il mio bambino vomita giallo?

Siamo sostenuti dalle mamme. Quando compri attraverso i link sul nostro sito, come Amazon Associate, potrei guadagnare una commissione.

Quando il rigurgito del tuo bambino cambia dal normale bianco a un inquietante colore giallo, può immediatamente causare preoccupazione. Come genitori, prestiamo attenzione ai cambiamenti nei nostri bambini.

Questo ci aiuta a osservare i segni di malattia, e può aiutarci ad assicurarci che il nostro piccolo stia bene. Se il rigurgito del bambino è giallo, potrebbe essere muco, bile o semplice rigurgito di colostro.

Se noti che il tuo bambino rigurgita giallo, è sempre una buona idea controllare altri sintomi che potrebbero essere preoccupanti o contattare il tuo pediatra.

Qual è la differenza tra vomito e vomito

Il rigurgito è comune nei neonati e di solito non è preoccupante. Le complicazioni si verificano solo in meno dell’1% dei bambini. Il vomito è più preoccupante, quindi è importante conoscere la differenza.

Il vomito è proiettile

Se notate che il vostro bambino si sporge in avanti, questo è un segno sicuro. Il vomito tende ad essere un po’ più forte di un normale rigurgito.

Il rigurgito tende ad uscire un po’ più lentamente ed è accompagnato da un ruttino. Non fa contrarre lo stomaco come il vomito.

C’è meno vomito

Quando il tuo piccolo vomita, ce ne sarà molto di più di quando sputa. Il vomito può sembrare che il tuo piccolo abbia appena vomitato tutto il biberon.

Il rigurgito può essere così piccolo che può essere scambiato per bava. Questo è raramente il caso quando si tratta di vomito.

I bambini hanno più probabilità di essere malati con il vomito, ma non con la saliva

Se il tuo bambino vomita, c’è una buona probabilità che sia malato. Malattie comuni, come l’influenza, possono facilmente provocare un sacco di vomito del bambino.

Se il tuo piccolo mostra altri segni di malattia, è più che probabile che sia vomito. Prendigli la temperatura. Fai attenzione ad altri segni di malessere.

L’irritabilità, come l’essere capriccioso, è un segno comune che il tuo bambino è malato. Se non sei sicuro che sia malato, contatta il tuo pediatra.

Bambino che sputa muco giallo

Se il tuo piccolo è malato, aspettati che sputi giallo. Quando i bambini si sdraiano, il muco può drenare giù per la gola e nello stomaco.

Questo può poi rimanere nello stomaco o sconvolgere lo stomaco e farglielo vomitare. In entrambi i casi, puoi aspettarti di vedere il tuo piccolo sputare un po’ di giallo se ha del muco giallo.

Se il giallo sputato sembra avere la stessa consistenza del muco o se noti che il tuo bambino ha una quantità significativa di muco giallo, contatta il tuo pediatra. Questo può essere un segno di un’infezione, come una sinusite.

Il colostro sputato potrebbe essere giallo

l latte materno

Prima che arrivi il latte materno, nutrirai il tuo bambino con il colostro. Il colostro è ricco di vitamine e sostanze nutritive importanti per dare al tuo piccolo l’impulso di cui ha bisogno nella vita.

La maggior parte delle mamme nota che il colostro è bianco o giallo. A volte è anche chiaro. Se il tuo è giallo, è logico che il tuo bambino possa sputare giallo.

Non ruttare può far sputare giallo al tuo bambino

Se un bambino non rutta e deve ancora fare la cacca, il latte che beve può rimanere nello stomaco. Poi, tende a fermentare. Il risultato finale è un bambino che sputa latte giallo con un odore di latte avariato.

Se il vostro piccolo non fa il ruttino, questo può peggiorare la situazione. Assicurati di far fare il ruttino al tuo bambino ogni volta che fa il ruttino.

Potresti doverlo accarezzare più fermamente sulla schiena di quanto tu sia abituato a fare prima che faccia il ruttino, ma va bene. Dare una pacca sulla schiena può aiutarli a fare il ruttino.

Il rigurgito giallo brillante è bile

Il tuo piccolo ha la bile nello stomaco proprio come tutti noi. Se stanno vomitando vomito giallo brillante o il loro sputo è giallo brillante, questo potrebbe essere un segno di qualcosa di più serio.

Un colore giallo brillante significa che dovresti chiamare il pediatra per un consiglio. Sputare bile di colore giallo brillante può indicare che non c’è altro nello stomaco. Può portare rapidamente alla disidratazione se il vomito continua.

Questo potrebbe essere dovuto a qualcosa di perfettamente normale, come un virus. Tuttavia, potrebbe anche essere dovuto a un’ostruzione intestinale o a una malattia grave. Chiama il tuo medico per assicurarti che non sia niente di serio.

Nel frattempo, se il tuo piccolo continua a vomitare, fai attenzione ai segni di disidratazione. Questi includono:

  • Meno di sei pannolini bagnati al giorno
  • Piangere senza lacrime
  • Gli occhi gonfi
  • Bocca secca
  • Labbra screpolata

Se noti questi segni, porta il tuo bambino al pronto soccorso locale. Possono fornire fluidi tramite una flebo per aiutare il tuo bambino a reidratarsi.

Riflusso acido

Mentre ci sono condizioni serie che possono far sputare al tuo piccolo bile di colore giallo brillante, come un’ostruzione intestinale, ci sono anche alcune condizioni non così serie che possono, come il reflusso acido.

Il reflusso acido è comune tra i bambini che hanno meno di un anno. Questa condizione farà sì che un bambino raccolga la maggior parte del contenuto del suo stomaco, incluso l’acido/bile sul fondo dello stesso.

Se il tuo piccolo ha il reflusso acido e sta sputando bile gialla, è più che probabile che sia normale. Chiama il tuo pediatra per esserne sicuro, però.

Chiama il medico ogni volta che sei preoccupato

Sapere quando chiamare il medico è importante. Dovresti chiamare il medico ogni volta che sei preoccupato.

Se noti i sintomi di altre condizioni che non sono ancora state diagnosticate al tuo piccolo, è anche importante chiamare il medico per ottenere una diagnosi. I pediatri possono anche fornire consigli utili per aiutarvi a rendere il vostro piccolo più confortevole.

In conclusione

A volte, lo sputo giallo può essere perfettamente normale. Se il tuo bambino sta allattando, non fa il ruttino o beve ancora il colostro, probabilmente non c’è nulla di cui preoccuparsi.

Se il tuo piccolo vomita, può essere un problema. In questo caso, chiama il tuo pediatra. Ricorda, se sei preoccupata per il tuo bambino, non può farti male chiamare il pediatra per assicurarti che stia bene.

Amber Dixon

Mi chiamo Amber Dixon. Sono madre di tre figli meravigliosi, e recentemente ho accolto un bellissimo nipote nel mondo, oltre che nella mia casa. Ho imparato molto sull’educazione dei bambini attraverso le mie esperienze come madre, ma anche da diversi altri posti. Mentre lavoravo a tempo pieno in un asilo nido, ho imparato qualcosa sullo sviluppo dell’infanzia, sull’insegnamento ai bambini e altro ancora. Grazie alla laurea in Servizio Sociale, sono stata istruita sullo sviluppo umano, incluso molto sui bambini e sullo sviluppo infantile. La mia formazione e la mia esperienza combinate mi hanno insegnato molto sui bambini di ogni stadio ed età, e spero di potervi aiutare nel vostro viaggio per diventare il miglior genitore che possiate essere!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *