Perdite dalla coppa dell’olio: Quali sono le cause e come risolvere

Tempo di lettura: 5 minuti

L’olio è considerato uno dei fluidi più critici in un’auto perché lubrifica (e fornisce una barriera tra) i componenti interni del motore. Senza olio, l’attrito tra questi componenti aumenterebbe, fino al punto che le parti del motore si surriscalderebbero e fallirebbero.

L’olio si trova in un serbatoio noto come coppa dell’olio. La coppa è avvitata alla parte inferiore del blocco motore. Una pompa dell’olio travasa l’olio dalla coppa e lo spinge nelle cambuse dell’olio del motore.

Uno dei luoghi più comuni in cui un motore sviluppa perdite è la zona della coppa dell’olio. Se la perdita non viene riparata, può far sì che il motore sia a corto di olio. E questo può portare a un guasto interno catastrofico.

scatto ravvicinato di una coppa dell'olio
L’olio si trova in un serbatoio chiamato coppa dell’olio, che è avvitato sul fondo del blocco motore.

Che cosa causa la perdita di una coppa dell’olio?

Un motore può perdere olio da molti posti diversi, uno dei quali è la coppa dell’olio. Ci sono due cause comuni per una perdita dalla coppa dell’olio: una guarnizione usurata o un danno da impatto.

Danno da impatto

La coppa stessa può perdere se subisce un danno da impatto a causa di un incidente o di detriti stradali. In un tale scenario, il danno di solito crea un buco o una crepa nella coppa dell’olio. Di conseguenza, l’olio fuoriesce, portando potenzialmente a danni significativi al motore.

Guarnizione della coppa dell’olio usurata o danneggiata

In molti casi, la guarnizione della coppa dell’olio si usura semplicemente nel tempo. Quando ciò accade, si possono sviluppare delle perdite.

La guarnizione della coppa dell’olio è inserita tra il blocco motore e la coppa dell’olio. La guarnizione agisce come un sigillo, impedendo all’olio di fuoriuscire tra i due componenti.

Sintomi di perdita della guarnizione della coppa dell’olio

I sintomi associati a una coppa dell’olio che perde sono abbastanza semplici. Qui ci sono i segni che vorrete cercare:

Goccia di olio sotto l’auto

L’olio motore che gocciola o si accumula sotto la vostra auto può indicare una perdita della coppa dell’olio o della guarnizione della coppa. Naturalmente, ci sono molti altri posti da cui il vostro motore può perdere, quindi avrete bisogno di fare un po’ di risoluzione dei problemi per determinare la fonte della perdita.

Dare una sbirciata sotto il vostro veicolo e guardare la coppa dell’olio – sembra che stia perdendo? Se è così, ricontrollate che nulla sopra la coppa (es, guarnizioni del coperchio delle valvole, coperchio della distribuzione, ecc.) stia gocciolando e vi stia ingannando nel pensare che la coppa stia perdendo.

Potrebbe essere necessario pulire il motore e ricontrollare tutto per individuare la perdita.

perdita di olio da un'auto
Una pozza d’olio sotto la vostra auto può indicare una perdita dalla coppa dell’olio o dalla guarnizione della coppa dell’olio.

Livello dell’olio basso

Un basso livello dell’olio può anche indicare una perdita, potenzialmente dalla coppa dell’olio. I motori possono perdere olio da molti punti, e possono anche bruciare olio. Come tale, avrete bisogno di fare un po’ di compiti prima di condannare la coppa dell’olio e/o la guarnizione.

Fumo/odore di bruciato che esce dal vano motore

Il fumo proveniente da sotto il cofano è sempre una brutta cosa. Una perdita di olio motore è una delle varie ragioni per cui si può vedere del fumo.

Ci sono casi in cui l’olio gocciola sullo scarico caldo, causando la vaporizzazione dell’olio quasi istantaneamente.

Come riparare una perdita dalla coppa dell’olio

Nella maggior parte dei casi, per riparare una perdita dalla zona della coppa dell’olio, è necessario sostituire la guarnizione o la coppa stessa.

CarParts.com

Ma ci sono alcuni casi in cui si può essere fortunati impiegando una soluzione più semplice. Ogni volta che la vostra auto viene cambiata, il tappo viene rimosso e reinstallato. Poiché il tappo viene manomesso così frequentemente, può facilmente diventare la fonte di una perdita.

A volte, per riparare la perdita, si può stringere il tappo di scarico o installare una nuova guarnizione dietro di esso.

In altri casi, il tappo di scarico può dover essere sostituito. Anche la coppa potrebbe aver bisogno di essere riparata o sostituita.

Riparazione della guarnizione della coppa dell’olio

In genere, per riparare una perdita dalla zona della coppa dell’olio, è necessario sostituire la coppa dell’olio o la guarnizione.

È importante notare che, su molti veicoli, è necessario rimuovere prima altri componenti per accedere alla coppa dell’olio. In alcuni casi, l’intero motore deve essere rimosso dal veicolo per arrivare alla coppa, quindi assicuratevi di consultare il manuale di riparazione del vostro veicolo prima di scavare.

Quello che segue è uno schema generale per la sostituzione della coppa dell’olio su un veicolo che offre accesso diretto alla coppa.

1. Preparare il veicolo

Assicurarsi che il veicolo sia parcheggiato su una superficie piana, impostare il freno di stazionamento e bloccare le ruote posteriori. Poi, sollevare e sostenere l’auto in modo sicuro usando un cric e dei cavalletti.

Scollegare il cavo negativo della batteria.

2. Scaricare l’olio

Porre un contenitore direttamente sotto la posizione della coppa dell’olio. Rimuovere il tappo di scarico per scaricare l’olio.

drenare l'olio dalla coppa dell'olio
È necessario scaricare tutto l’olio quando si ripara una perdita della guarnizione della coppa dell’olio.

3. Sbullonare la coppa dell’olio

Localizzare tutti i bulloni che tengono la coppa dell’olio sul fondo del blocco motore. Poi, iniziate a rimuovere i bulloni uno alla volta.

Aiuta a lasciare alcuni bulloni a un’estremità della coppa in posizione finché non avete quasi finito. In questo modo, si può fare leva sull’estremità della coppa opposta ai bulloni per drenare l’olio ed evitare un pasticcio.

4. Rimuovere la coppa dell’olio

Finalmente, è possibile rimuovere la coppa dell’olio. Se è ostinata, picchiettatela delicatamente con un martello o un martello di gomma per liberarla.

5. Rimuovere la vecchia guarnizione

Rimuovere la vecchia guarnizione e raschiare accuratamente il materiale rimasto dal motore. Pulite la posizione di montaggio sul motore con del solvente – l’area deve essere completamente pulita per permettere alla nuova guarnizione di formare una buona tenuta.

6. Installare la nuova guarnizione e la coppa dell’olio

Dopo che tutto è pulito, potete installare la nuova guarnizione e la coppa dell’olio. Iniziate mettendo la guarnizione sopra la coppa. Poi, inserite un paio di bulloni attraverso la coppa per tenere la guarnizione in posizione.

Finalmente, infilate quei bulloni nel motore a mano.

Una volta che la coppa è in posizione, potete infilare il resto dei bulloni (anche a mano). Poi, usate una chiave dinamometrica per stringere i bulloni secondo le specifiche del produttore.

Se state riutilizzando la vecchia coppa dell’olio, reinstallate il tappo di scarico e stringetelo secondo le specifiche.

7. Riempite di olio il motore

Smontate con cura i cavalletti e abbassate il veicolo. Una volta fatto questo, riempite il motore con la giusta quantità di olio fresco.

Riconnettete il cavo negativo della batteria, quindi avviate il motore e controllate attentamente che non ci siano perdite.

Clicca una stella per valutare questo articolo

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *