Poliuretano o vernice: Quale dovresti usare per il tuo legno duro? | Nydree Flooring

Poliuretano

Il poliuretano è consigliato rispetto alla vernice per i pavimenti in legno duro. Quando si tratta di poliuretano, avete due scelte. Se volete un colore ricco senza dover riapplicare le mani, un poliuretano a base di olio è la scelta migliore. Se state cercando un aspetto più naturale con un basso odore, scegliere un poli a base d’acqua è la decisione giusta.

Nonostante l’odore e la maggiore tossicità, i poli a base di olio sono leggermente più durevoli e offrono una protezione migliore contro il calore. I poli a base d’acqua sono più costosi, ma si asciugano rapidamente e non influenzano il colore del legno.

Se volete una finitura per un’area che sarà molto trafficata, il poli a base d’olio è solitamente preferito per la sua resistenza al calore e all’umidità. Se state cercando una superficie ad asciugatura rapida che possa essere riverniciata senza compromettere il colore naturale del pavimento, i poli a base d’acqua sono raccomandati.

Vernice

A differenza del poliuretano, la vernice è progettata per progetti esterni e non è tipicamente usata per superfici interne come un pavimento in legno duro. Mentre il poliuretano è una resina plastica a base d’acqua o d’olio, la vernice è più vecchia e fatta di resine, oli e solventi. A causa del più alto rapporto di solidi, la vernice è meno suscettibile ai danni della luce ultravioletta. Questa protezione rende la vernice una scelta eccellente per progetti come ponti esterni e mobili esterni.

Questa finitura dà un colore più colorato quando viene applicata e richiede più mani del poliuretano. Anche se ha una migliore protezione dai raggi UV ed è meno tossica del poliuretano, il processo di applicazione della vernice può essere difficile in quanto è incline a crepe, sbucciature e bolle che espongono ulteriormente il legno ai danni dell’acqua.

Evitare danni al prodotto finito applicando correttamente la finitura; questo eviterà danni al vostro pavimento. Usare i solventi corretti per diluire e permettere un’asciugatura sufficiente tra una mano e l’altra per evitare che la vernice diventi fragile. Mescolare accuratamente gli ingredienti del rivestimento per garantire che la finitura mantenga la sua forza contro gli elementi (calore, umidità, ecc.).

Il Verdetto

In generale, il poliuretano è generalmente utilizzato per progetti domestici interni come librerie e scrivanie, mentre la vernice è popolare per superfici esterne come un ponte. Entrambi offrono durata, varie opzioni di colore e protezione contro gli elementi. Tuttavia, quando si applica una finitura al vostro pavimento in legno duro interno, il poliuretano è l’opzione migliore.

Mentre la vernice offre valore nella sua protezione contro la luce ultravioletta e la durata naturale, è specificamente progettata per le superfici esterne. Il poliuretano, invece, offre durata e flessibilità per progetti interni.

Quando scegliete un poliuretano per il vostro pavimento in legno duro, considerate lo scopo e l’aspetto della superficie. Se il vostro pavimento sarà soggetto a traffico pesante, un poliuretano a base di olio è la scelta più durevole. Se volete mantenere l’aspetto naturale del legno e siete disposti a scegliere l’opzione meno durevole, un poli a base d’acqua è quello che state cercando.

Per saperne di più sul pavimento in legno duro più resistente del mondo

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *