Quanto costa la bolletta elettrica media?

Quanto costa la bolletta elettrica media? Tuttavia, diversi fattori, come la posizione e le dimensioni della casa, influenzano il prezzo delle vostre bollette elettriche. Vi diremo tutto quello che dovete sapere sul costo medio delle vostre bollette elettriche. Esploreremo anche alcuni modi in cui puoi ridurre i costi dell'energia. Possiamo anche aiutarti a trovare un consulente finanziario che ti guidi in ogni aspetto della tua vita finanziaria.

La bolletta elettrica media

Nel 2017, la bolletta elettrica media mensile residenziale è stata di 111,67 dollari, secondo l’Energy Information Administration (EIA).

Se si scompone la bolletta elettrica in kilowatt per ora, si traduce in circa 13 centesimi. Tuttavia, i prezzi delle bollette elettriche possono variare ampiamente in diverse parti del paese.

In effetti, le bollette elettriche tendono a salire da nord a sud e dalla costa occidentale a quella orientale. Se vivete in una regione con più giorni di raffreddamento, potete aspettarvi che la vostra bolletta elettrica sia più alta di quelle in luoghi con meno di questi giorni.

I prezzi variano anche per stato in base ai livelli di consumo. Quello che ha consumato di più nel 2017 è stata la Louisiana. Il prezzo di utilizzo dell’elettricità negli Stati Uniti nel 2017 variava da 8,66 centesimi per chilowattora a 37 centesimi per chilowattora.

Smontare la bolletta elettrica media

Quanto costa la bolletta elettrica media?

Molti fattori influenzano la dimensione della tua bolletta elettrica. Ma le due cose più importanti che determinano quanto paghi sono il consumo di energia e le tariffe elettriche.

Più persone hai in casa, più elettricità probabilmente userai. Quindi, se tuo cugino o il tuo migliore amico del college progetta di vivere con te per un mese, preparati. Potresti vedere una bolletta elettrica più costosa. Se non riesci a decidere se comprare una casa o continuare ad affittare, considera il fatto che probabilmente vedrai la tua bolletta elettrica salire se scegli di diventare proprietario di una casa.

Guarda il nostro calcolatore affitto vs. acquisto.

Anche il tempo gioca un ruolo. Potresti pagare di più per l’elettricità in estate, quando le tariffe sono più alte a causa di una maggiore domanda di elettricità e del costo più alto che deriva dalla necessità di generare più elettricità. Se il maltempo abbatte le linee elettriche o se più persone hanno bisogno di usare l’elettricità per riscaldarsi durante una tempesta di neve, la vostra bolletta potrebbe essere più alta del normale.

Le tariffe dell’elettricità possono anche cambiare a seconda dei costi del carburante e del costo della fornitura di elettricità e del mantenimento delle centrali elettriche. Mentre il prezzo della fornitura di elettricità può aumentare e diminuire da un minuto all’altro, nella maggior parte dei casi, quel costo è basato su medie stagionali. Le tariffe differiscono da regione a regione e da stato a causa di fattori come le differenze di clima, la facilità di distribuzione, le regolamentazioni locali sui prezzi e l’accesso al gas naturale.

Le tariffe dell’elettricità che le compagnie di servizi applicano sono misurate in kilowatt-ora. Un singolo chilowattora fornisce abbastanza energia per mantenere una lampadina da 100 watt per 10 ore. Questo è l’equivalente di usare un computer per 5-10 ore e guardare 10 ore di TV.

Come abbassare la tua bolletta mensile

Se sei stanco di spendere una grossa fetta del tuo reddito in elettricità, puoi fare qualcosa. È una buona idea tenere traccia delle tue bollette elettriche in modo da poter vedere come i tuoi prezzi variano nel tempo, in particolare se le tue tariffe non sono fisse. Se un concorrente offre tariffe migliori, potresti prendere in considerazione l’idea di cambiare.

Se la tua compagnia di servizi applica tariffe diverse in diversi momenti della giornata, è qualcosa di cui devi essere consapevole. Per esempio, le tariffe dell’elettricità tendono ad essere più alte la sera e il pomeriggio. Questo perché la domanda di energia tende ad essere più alta. Usare meno elettricità in quelle ore potrebbe ridurre significativamente la tua bolletta.

Credici o no, i tuoi dispositivi possono consumare elettricità finché sono collegati, anche se sono spenti. Alcuni elettrodomestici ed elettronica, come i computer, succhiano più energia di altri quando sono in modalità standby.

Collegare i dispositivi ai dispositivi di protezione dalle sovratensioni che si spengono può fare una grande differenza. Così come lavare i vestiti in acqua fredda, abbassare il termostato e comprare lampadine ed elettrodomestici ad alta efficienza energetica. Ci sono anche applicazioni come MyEarth che rendono facile monitorare il consumo di energia.

Articolo correlato: States Leading the Charge on Renewable Energy

The Takeaway

Quanto costa la bolletta elettrica media? Anche se i prezzi che il tuo fornitore di elettricità applica potrebbero essere alti, puoi fare economia. È possibile ridurre l'entità della tua bolletta elettrica facendo uno sforzo cosciente per staccare la spina a ciò che non usi e prendendo altre abitudini che fanno risparmiare energia.

Suggerimenti per il risparmio

  • Se vuoi ridurre non solo l’elettricità, crea un budget e vedi dove puoi ridurre le tue spese. Il nostro calcolatore di bilancio e il calcolatore di risparmio possono aiutarti.
  • E se il risparmio è in prima linea nella tua mente, potresti anche considerare di lavorare con un consulente finanziario. Un consulente finanziario può aiutarti con la pianificazione fiscale, la pianificazione del reddito e la pianificazione della pensione. Questo esperto può aiutarti a garantire che tu stia prendendo le migliori decisioni finanziarie lungo la strada. Lo strumento di abbinamento dei consulenti di SmartAsset può aiutarti a trovare una persona con cui lavorare per soddisfare le tue esigenze. Per prima cosa dovrai rispondere a una serie di domande sulla tua situazione e sui tuoi obiettivi. Poi, il programma restringerà le tue opzioni fino a tre consulenti finanziari. Potrai poi leggere i loro profili per saperne di più su di loro e intervistarli al telefono o di persona. Poi si può scegliere con quale lavorare in futuro.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *